domenica 21 settembre 2014

Shadowhunters Città di ossa - Cassandra Clare

Come vi avevo preannunciato su questo libro non è che mi è semplicemente stata fatta un pò di pubblicità....no,no siamo arrivati all' inception!
La convinzione generale era così tanta che la massa è riuscita ad innestarmi l'idea di leggerlo!
All'inizio ero poco convinta, ho sempre il pensiero che i libri che fanno tutto sto scalpore abbiamo qualcosa che non va o comunque di inconciliabile con i miei gusti da lettrice, non mi ero mai sbagliata così tanto in vita mia!
Non mi è piaciuto, io ho AMATO questo libro! Dall'inizio alla fine!
 Partiamo dal mio personaggio perferito in assoluto, Magnus Bane, nella mia testa Johnny Depp con gli occhioni grandi come nel cappelaio matto di Alice in Wonderland, occhi da gatto indagatori e inquietanti, un personaggio un pò mistico e capace di catturare l'interesse del lettore per le sue particolarità, ho saputo che ci sono libri dell'autrice intitolati "Le cronache di Magnus Bane" non credo tarderanno a far capolino nella mia libreria!
Jace, se la tira perché non potrebbe fare altrimenti! Intrigante, sicuro di se stesso, insomma un vero figo, quale donna una volta nella vita non ha desiderato di innamorarsi perdutamente di uno stronzetto saccente come lui? Un personaggio veramente nuovo per me, non leggo molti libri con storie romantiche dentro, per cui non mi ero ancora imbattuta in un ragazzetto del genere, a volte mi ha fatto ridere, a volte come Clary, avrei voluto schiaffeggiarlo...però ragazze mie, che tipo!
Simon, povero Simon, sei cascato proprio male, un musicista un pò nerd, coraggioso e leale, il classico amico che vive nella "friend zone" e che probabilmente ci creperà, Simon, Simon, povero Simon, vivo nella speranza che proprio lui, un occhialuto nerd riccioloso riesca a far paerdere la testa all'altezzosa Isabelle, sarebbe un colpo da maestro!
Luke, personaggio insignificante sino a che non si scopre la sua vera natura, li ha iniziato a piacermi tantissimo, assieme al suo amico Alaric personaggio che per quanto sia una mera apparizione mi è piaciuto un sacco!
Isabelle e Alec, li metto più o meno sullo stesso livello, anche se Alec supera decisamente la sorella, non riesco ad esprimermi troppo su di loro perché dopo la lettura solo del primo libro, non li conosco bene, spero che con il continuo della saga, mi diventino piano piano più familiari, permettendomi di conoscerli meglio.
Clary, è il giusto personaggio da frapporre alla personalità di Jace, determinata ma insicura, a suo modo tosta, a parte il volerla strangolare ogni volta che diceva "mia mamma" invece di "mia madre", è un personaggio che non mi è dispiaciuto.
Jocelyn, Valentine, Hodge, i Fratelli Silenti, tantissimi personaggi che non vi dimenticherete facilmente, anzi!
Il libro mi è piaciuto tantissimo, ci sono i giusti colpi di scena, nel punto giusto, non mi sono annoiata neanche un attimo leggendolo, infatti, l'ho finito in due giorni, per l'incapacità di chiuderlo...è come essere sempre "sul più bello", per cui trovare il giusto momento per chiuderlo non è un gioco da ragazzi!
Ovviamente non posso far a meno di farvi notare le piccole ma fastidiosissime cose che ho incontrato nella lettura come ad esempio i numerosi "mia mamma/tua mamma" invece di "mia madre/tua madre" che nonostante fossero inseriti in un dialogo e volendo ci si poteva passare sopra senza problemi, mi hanno fatto venire l'orticaria, "dobbiamo salvare mia mamma", non si può sentire.
Poi altra cosa che ho notato, è la fissa per la parola sapone, tutti profumano di sapone o hanno un aroma saponato, anche se ogni tanto puzzano, nell'aire c'è sempre qualcosa che sa di sapone, che sia una pianta, un profumo che viene da chissà dove, "Simon puzzava[...]non sapeva di sapone come Jace" l'altra particolarità, e questa davvero mi ha fatto sdraiare dal ridere, è che molti gesti e odori(se non sono di sapone ovviamente) del libro siano morbidi/soffici o chi per loro come zampate di gatto.
Mi hanno veramente fatto sorridere, mi piace trovar stranezze nei libri, ancor più sapere...ma le avete notate anche voiii?
Libro consigliato e commenti attesi, fatemi sapere se vi è piaciuto, chi è il vostro personaggio perferito e in particolar modo se anche voi avete notato queste scaramuccie nel testo!

Stay Tuned!!!
--------------------

Titolo: Shadowhunters Città di ossa
Autore: Cassandra Clare
Casa editrice: Mondadori
Formato: Tascabile
Pagine: 525
Prezzo di copertina: 5,00€
ISBN-13 9788804644736

3 commenti:

  1. Fantastica!! Adoro questo libro e adoro tutta la saga!! Ma i miei personaggi preferiti sono Magnus e Simon!! Trovo Clair noiosissima...e Jace troppo sempre sicuro di se.... Brava!! :)

    RispondiElimina
  2. Che dire? Io son stata una delle tante persone a suggerirti vivamente questa saga :)
    È avvincente...riesce a catturarti completamente, son riuscita ad immergermi completamente nella storia ed ho sentito i personaggi come se fossero delle persone reali che ho sempre conosciuto a tal punto di sognarli anche ( ok sarò pazza ��). Quando non posso leggere penso alle varie vicende di continuo. Io ho finito di leggere i primi tre ed ho iniziato le origini l'angelo (come mi è stato suggerito sto alternando a questo punto tra le origini e le "città". Semplicemente meravigliosa come saga.. 10 e lode!!

    RispondiElimina
  3. Vedrai che negli altri libri Simon avrà il suo bel daffare! :) E' il mio personaggio preferito!

    RispondiElimina