giovedì 4 dicembre 2014

Che ragazza! - Cathleen Schine

Tutto parte con la morte della madre di Fin, il protagonista maschile di questo racconto.
Fin è solo un ragazzino ma la vita gli ha già portato via entrambi i genitori, il burbero, sempre di cattivo umore, padre e la dolce, tenera, gentile e disponibile madre.
Solo una persona può prendersi cura di lui, la sorellastra Lady, figlia che suo padre ha avuto con un'altra donna anni prima la nascita di Fin.

Lady è...come dire, una ragazza che non passa inosservata, teatrale e unica nei suoi modi, lettrice accanita e amante della cultura, bella come una dea, anzi come una cavalla come Fin ripete sin troppo spesso quando la descrive, anticonformista, completamente fuori dal mondo e dalle sue folli regole.
Siamo a metà degli anni '60 a New York, l'era della contestazione, ogni giovane arrabbiato e contro il sistema quell'anno ha potuto prendersi tante piccole rivincite.
Lady faceva esattamente parte di quei giovani, arrabbiata, forse con la vita, una ragazza bella, benestante e molto colta, arrabbiata con il sistema, con il razzismo insensato e la guerra, sempre senza fine.

Fin viene catapultato in questa esistenza, passa dalla sua casetta di campagna, ad un appartamento a New York, dalle sue mucche e i bei prati verdi, ad una metropoli incasinata e viva come non mai.
Lady, gli vuole bene, gli insegna valori tutti suoi, lo porta a manifestare e lo fa vivere imparando a destreggiarsi tra i suoi umori, le sue giornate si e le sue giornate no, la sua voglia di evadere ma contemporaneamente di rimanere con i piedi per terra, le sue giornate rivoluzionarie e le sue giornate chiusa in camera senza neanche vedere un raggio di sole.
Fin "cresce" in fretta, abbandona presto i modi di ragazzino e seguendo i suoi comportamenti e il suo modo di essere, anche noi lettori ci accorgiamo che è lui a badare a Lady, per lei sembra crescere più in fretta, diventa ben presto un giovane adulto, colto, interessante e sempre attento a ciò che accade attorno alla sorella.
Capri anni '60.
Lady non è esattamente la tutrice ideale, la sua vita è un caos completo e iniziando a conoscerla e a farne parte, salta subito all'occhio che sotto sotto così spensierata e sicura di sè non è.

A fare da sfondo alla storia ci sono quattro personaggi che spiccano, Mabel, la domestica di colore, praticamente seppur con un carattere forte e distaccato, una madre per entrambi, sempre presente anche se con critiche e dissensi, poi ci sono i tre pretendenti fissi di Lady, Tyler Morrison, avvocato e tutore legale di Fin, inizialmente un po' viscido e insopportabile abbandonato anni prima all'altare da Lady, Biffi Deutsch, un fascinoso gallerista ungherese che prende subito Fin in simpatia diventando una vera e propria figura di appoggio per lui e infine Jack Jordan, brillante giocatore di football a Yale, belloccio ricchissimo ma intelligente come una pietra.
Hanno una sola cosa in comune, il loro amore per Lady è autodistruttivo ma irrinunciabile, tutti e tre vorrebbero sposarla, tutti e tra la vorrebbero solo per sé, ma Lady è come un uccellino, non si può tenere in gabbia per sempre.

La storia si vive tra New York e Capri, città dove Fin a cinque anni ha visto per la prima volta sua sorella e dove lei scappa quando non riesce più a gestire le responsabilità.
New York anni'60
La bella Capri è descritta per quella che sicuramente era verso la fine degli anni '60, una meta ambita, bellissima, frequentata da attori holliwoodiani e da ricconi di ogni paese o città, bella con il suo mare, le sue persone e il suo calore, una città piena di vita capace di donare serenità e vivacità contemporaneamente.

Il libro è scritto bene, la voce narrante non è né Fin, né Lady, si scopre giusto alla fine, quindi lo terrò per me in attesa che anche voi leggiate questo bel libro.
Mi è piaciuto tanto, una lettura leggera ma un po' diversa, questi fratelli così diversi che si sono visti solo una volta nella vita, creano un legame unico, affiatato di amore puro.
L'autrice ha creato una storia bella, nuova e fresca, con il giusto pizzico di pepe nella personalità di Lady, ho altri 4 libri suoi in whislist e credo li comprerò molto presto!

Alla prossima recensione!
Titolo: Che ragazza!
Titolo originale: Fin & Lady
Autore: Cathleen Schine
Traduttore: Stefano Bortolussi
Editore: Mondadori
Formato: Tascabile
Pagine: 262
Prezzo: 10,00€
Isbn: 9788804645979

2 commenti:

  1. Il titolo originale mi piace moltissimo..
    Cavoli, ok, l'ho segnato sulla mia lista di libri da comprare! :DD
    Bella recensione!! Appena riesco a tornare attiva su blogger, me le leggo tutte! :D

    RispondiElimina
  2. Ho comprato queato libro totalmente a caso eppure ci avevo visto lungo :) è un bellissimo libro davvero :) voglio sapere cosa ne pensi :)

    RispondiElimina